sabato 6 ottobre 2012

Wonderland

"Ho una malattia si chiama fantasia: porta quasi all'eresia è considerata pazzia..."
"La gente vede la follia nella mia colorata vivacità e non riesce a vedere la pazzia nella loro noiosa normalità!"
"Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo: niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa! Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!"
"Questo luogo è un luogo unico al mondo, una terra colma di meraviglie, mistero e pericolo... si dice che per sopravvivere qui bisogna essere matti come un cappellaio, e per fortuna io lo sono..."
"Tutto è impossibile... solo se pensi che lo sia!"

Adoro i cartoni della Disney, mentre il film di alice non l'ho ancora visto decentemente....dovrò provvedere alla svelta...poi Johnny è Johnny!!!!! 

 E giusto per rimanere in tema...sto facendo il filo a questa deliziosa borsetta... Vedremo...chi la spunterà... ^_^



2 commenti:

Betti Bijoux ha detto...

Borsetta molto bella, sono sicura ch epresto sara' tutta tua ;-)
La malattia della fantasia è una malattia bellissima......per sistemare un po' il mondo dovrebbe arrivare un'epidemia ;-)
Buon week end!!!

Erika ha detto...

Betti sono ancora in meditazione non so se prenderla o meno...
e hai ragione magari arrivasse quel tipo di epidemia!
baci Erika